Il Datore di Lavoro che intende svolgere direttamente i compiti del servizio di prevenzione e protezione dai rischideve frequentare uno specifico corso di formazione in materia di sicurezza e salute sul luogo di lavoro, secondo il nuovo Accordo Stato Regioni che prevede, inoltre, specifici percorsi di aggiornamento con cadenza quinquennale e durata in funzione del livello di rischio dell’azienda (Basso, Medio o Alto).

Nota bene: Il corso è destinato a:

  • Datori di Lavoro di aziende produttive fino a 30 dipendenti
  • Datori di Lavoro di aziende di servizi fino a 200 dipendenti

che intendono svolgere i compiti di Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP) art. 34 Dlgs 81/08

I percorsi formativi sono articolati in moduli associati a tre differenti livelli di rischio e l’obbligo di aggiornamento va preferibilmente distribuito nell’arco temporale di riferimento.

  • BASSO – 16 ore
    AGGIORNAMENTO periodico di almeno 6 ore ogni quinquennio.
    Rischio basso: Commercio all’ingrosso e al dettaglio; attività artigianali non assimilabili alle precedenti (carrozzerie, riparazioni veicoli, lavanderie, parrucchieri, panificatori, pasticceri ecc.); alberghi, ristoranti; Immobiliari, informatica; associazioni ricreative, culturali, sportive; servizi domestici – organismi territoriali.

Prossima formazione disponibile (in presenza)

  • MEDIO – 32 ore
    AGGIORNAMENTO periodico di almeno 10 ore ogni quinquennio.
    Rischio medio: Agricoltura; pesca; trasporti, magazzinaggio, comunicazioni; assistenza sociale non residenziale; pubblica amministrazione; istruzione.
  • ALTO – 48 ore
    AGGIORNAMENTO periodico di almeno 14 ore ogni quinquennio.
    Rischio alto: Estrazioni minerali; costruzioni; industrie alimentari tessile abbigliamento; produzione e lavorazione metalli; fabbricazione macchine, apparecchi meccanici; fabbricazione macchine, apparecchi elettrici, elettronici; fabbricazione di autoveicoli; fabbricazione mobili; produzione e distribuzione di energia elettrica, gas, acqua; smaltimento rifiuti; raffinerie, trattamento combustibili nucleari; industria chimica; sanità; assistenza sociale residenziali.

Per info, programmazione e costi: areatecnica@franchiniconsulting.it