L’obiettivo della formazione, in rispetto dell’Accordo Stato Regioni in vigore dal 26 gennaio 2012 è quello di fornire conoscenze e metodi ritenuti indispensabili per:

  • comprendere i rischi della mansione del lavoratore
  • conoscere l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale
  • conoscere il quadro normativo che disciplina la sicurezza e salute sul lavoro.

Secondo quanto previsto dall’Accordo Stato Regioni i Lavoratori devono, pertanto, seguire un percorso di Formazione Generale e Specifica con contenuti diversi in base alla categoria di rischio, bassa media o alta che varia in base al codice ATECO dell’Azienda.

Il datore di lavoro deve formare i lavoratori dipendenti entro massimo 60 giorni dopo l’assunzione. 
La normativa specifica che i percorsi formativi debbano essere avviati prima dell’effettivo inserimento del nuovo Dipendente, e solo nel caso in cui questo sia impossibile, deroga l’obbligo successivamente all’assunzione.

Nota bene: I 60 giorni indicati nell’Accordo si intendono come il tempo massimo entro il quale il lavoratore DEVE CONCLUDERE la formazione, e comunque solo nel caso non abbia potuto partecipare ai corsi, precedentemente all’avvio delle proprie mansioni.

Da ricordare: La formazione specifica in ambito sicurezza non si esaurisce al momento dell’ingresso in Azienda di un nuovo Dipendente, ma necessita di un aggiornamento nei casi in cui i Lavoratore sia assegnato a un nuovo incarico per il quale necessità di nuove informazioni.
Inoltre, la normativa richiede l’adeguamento della formazione quando vengano introdotte attrezzature di lavoro e tecnologie diverse dalle precedenti, nonché nel caso di utilizzo di sostanze nocive precedentemente non trattate.

Riepilogo formazione obbligatoria per i lavoratori – ASR

Aziende rischio basso
Prima formazione: 4 ore generale + 4 ore specifica – totale: 8 ore
Settori quali: commercio, uffici e servizi, artigianato, turismo

Aziende rischio medio
Prima formazione: 4 ore generale + 8 ore specifica – totale: 12 ore
Settori quali: agricoltura, pesca, Pubblica Amministrazione, istruzione, trasporti, magazzinaggio

Aziende rischio alto
Prima formazione: 4 ore generale + 12 ore specifica – totale: 16 ore
Settori quali: costruzioni, industria alimentare, legno, tessile, manifatturiero, energia, chimica, sanità servizi residenziali

Aggiornamento ogni 5 anni: formazione specifica della durata di 6 ore per tutti i settori

Per info, programmazione e costi: areatecnica@franchiniconsulting.it