Tutti i soggetti coinvolti nella gestione di merci pericolose devono assolvere precisi compiti secondo l’Accordo ADR, a partire dallo speditore/mittente che deve provvedere, alla scelta degli imballaggi appropriati in relazione alle caratteristiche di pericolosità delle merci e a fornire al trasportatore tutti i documenti necessari per poter effettuare il trasporto a regola d’arte e in sicurezza, oltre ad effettuare la classificazione delle merci stesse.

l testo di tale Accordo è aggiornato ogni due anni e dal 1° luglio 2019 è entrato in vigore l’edizione dell’ADR 2019.

Il corso organizzato da Franchini Consulting è volto a formare gli operatori coinvolti nella gestione di merci pericolose secondo gli obblighi previsti dall’Accordo ADR che devono ricevere:

  • Formazione di Base riguardante le disposizioni generali relative al trasporto di merci pericolose
  • Formazione in materia di Sicurezza sulle metodologie per ridurre i rischi connessi all’uso improprio delle merci pericolose

Destinatari: tutti i soggetti coinvolti nella gestione di merci pericolose (speditore, caricatore, trasportatore, destinatario) e che hanno la responsabilità della classificazione delle merci, della scelta degli imballaggi e/o della redazione dei documenti che accompagnano il trasporto.

Durata: 8 ore

Per info, programmazione e costi: areatecnica@franchiniconsulting.it